Vai al contenuto Vai alla navigazione

GABBA LA STORIA DI UN' ICONA

Il 2020 segna il decimo anniversario della nostra Gabba. Per festeggiare, vogliamo mostrarvi alcuni momenti epici di questi 10 anni , parlando con le persone che ci hanno lavorato dietro le quinte.

2010
LA RIVOLUZIONE

Eravamo tutti sorpresi di come i ciclisti fossero emozionati per questo nuovo capo del loro equipaggiamento. Era nero, a mezza manica, aerodinamico. Quando i corridori arrivarono alla prima gara tutti quanti lo guardavano, senza dire nulla ma pensando probabilmente "Ma cosa è?"
banner_gabba_desktop
gabba_1335x835_desktop_history_2013.jpg

2013
DIVENTA UN'ICONA

17 Marzo 2013 : il giorno in cui cambiò tutto. Neve, pioggia e freddo: non mancò nulla durante la 104° edizione della Milano - Sanremo.
Quel giorno la Gabba sfilò davanti ad un ampio pubblico. Quel giorno corridori di ogni squadra indossarono la Gabba, molti di loro coprendo in fretta e furia l'iconico logo dello scorpione. Quello fu il giorno in cui la Gabba divenne un'icona.

2016
C'È SOLO
UNA GABBA

Ogni corridore capì subito che la Gabba era una svolta assoluta per gareggiare in condizioni meteo di freddo e pioggia.
La terza generazione della Gabba, con le protezioni fondamentali migliorate e una traspirabilità senza precedenti anche con sole splendente, divenne il capo preferito dai ciclisti professionisti.
gabba_1335x835_desktop_history_2016.jpg
gabba_1335x835_desktop_history_2020.jpg

2020
L'EVOLUZIONE

Dieci anni dopo il lancio sul mercato del capo che ha cambiato il modo di allenarsi con meteo sfavorevole, Castelli con la collezione autunno / inverno 2019 fa un ulteriore passo in avanti in termini di innovazione ed evoluzione, lanciando la quarta generazione della Gabba.

GABBA ROS

Eccola, la Gabba originale, quella ha dato vita ad un'intera nuova linea di prodotti per le gare e l'allenamento in condizioni meteo di freddo e pioggia.
Una rivoluzione. Disegnata e prodotta per essere indossata anche con i manicotti impermeabili, dotati di tecnologia Nano Flex , capace di tenere al caldo senza surriscaldare e di conservare l'aerodinamicità senza perdere energia.
You can compare a maximum of 5 items at once. Please Remove at least one product before adding a new one.